Meridiana a cannoncino

Nei pressi del castello Vranov nad Dyjí (Cechia) mio figlio scopre questo strano artefatto e lo fotografa.

Si tratta di un orologio solare che definirei “a cannoncino”.

unnamed2Lo stilo, di forma all’incirca triangolare, è visibile sulla destra della prima e della seconda figura (qui a fianco). Si tratterebbe di un normale meridiana a quadrante orizzontale se non fosse per quella grossa lente montata su due aste e quel misterioso “cannoncino” posto sulla linea meridiana. La lente è manualmente regolabile in inclinazione per puntare al Sole del mezzogiorno solare. Di giorno in giorno, l’altezza del Sole nel momento del suo transito al meridiano cambia, perché cambia la sua declinazione, cioè la sua distanza angolare dall’equatore celeste.

 

 

 

unnamedl cannoncino si caricava (spero a salve) e al mezzogiorno solare il fuoco della lente puntava sulla miccia. Il colpo forniva il segnale orario a tutti gli abitanti dell’area circostante.